Salâm d’ziculêta, Öv duri impinìdi, Macarõ ‘d patët, Turtèl d’marõ, Gapõ int e’ lat… sono solo alcune delle 12 ricette inedite che quest’anno Giuliana Pisotti, l’azdôra di casa Gurioli, ha scelto per la nuova agenda bilingue italiano/dialetto, che dalla prima edizione (“Domèla e quendg /2015”) ha conquistato la simpatia di un numero crescente di romagnoli.

Un progetto voluto da Mauro Gurioli, editore di “Tempo al Libro” (Corso Europa 140, Faenza), che alla valorizzazione delle tradizioni locali e del dialetto ha dedicato una collana (Tempo di Romagna) curata da suo padre Mario.

Anche per l’agenda “Domèla e vént” il contributo di Mario Gurioli è stato fondamentale: sono suoi infatti i 12 racconti della tradizione che scandiscono i vari mesi dell’anno: La vartó dal viöl, Al lózal, La batdura di fasul, La mustadura, Presepi e sarmõ… testi basati sull’esperienza diretta e su testimonianze reali, per restituire agli appassionati di cultura romagnola e a coloro che ancora non la conoscono in modo approfondito uno spaccato delle consuetudini e delle attività che caratterizzavano la vita in campagna di un tempo.

Dopo il successo delle edizioni 2018 e 2019, è stata confermata l’impostazione dell’agenda, corredata di una quarantina di foto d’epoca, quest’anno gentilmente fornite da Silvano Spoglianti e Raffaella Monduzzi. Una di esse, raffigurante un “bimbo di una volta”, è stata scelta per la copertina, quale buon auspicio per il nuovo anno alle porte.

Completamente rinnovati, sempre a cura di Mario Gurioli, gli indovinelli romagnoli “Mo csa vol mo dì?” (“Ma cosa vuol mai dire?”), graditissimi dagli affezionati dell’agenda: parole e modi di dire dialettali più o meno conosciuti, da scoprire o da riscoprire in modo divertente (la traduzione e il significato in italiano sono riportati soltanto nelle pagine finali).

Ma il 2020 alla romagnola non finisce qui: “Domèla e vént” contiene anche il calendario annuale bilingue, i proverbi legati ai santi e alle previsioni del tempo, le lune e i Santi Patroni delle principali città della Romagna (nei giorni corrispondenti).

Per trascorrere l’anno nuovo anche in compagnia del dialetto romagnolo, l’agenda “Domèla e vént / 2020” è già disponibile, a soli 10 euro, nelle librerie, nelle edicole e negli altri punti vendita che valorizzano il progetto editoriale di Tempo al Libro. Per informazioni: info@tempoallibro.it; 347.2567067.