Faenza. 231 nuovi alberi sono stati piantati sabato 11 gennaio all’interno della rotonda situata all’ingresso dell’autostrada A14 Bologna – Taranto. Si tratta di un’iniziativa realizzata dal servizio Ambiente e Giardini del Comune di Faenza in collaborazione con diversi gruppi di volontari che hanno manifestato interesse verso l’ambiente e intendono arricchire il Verde della città, tramite la sottoscrizione di un nuovo patto di collaborazione. Tra gli alberi piantati troviamo querce, pioppi , tigli , roverelle, aceri e ornielli.


Tra le associazioni coinvolte figurano l’Associazione “Fuori Dal Coro”; l’Associazione “Fatti D’Arte”; l’Associazione “Fronte Comune”; l’Associazione “Gruppo Di Acquisto Solidale Faenza”; l’Associazione “Piantiamola”; il gruppo “Friday For Future”; ”Gev”; ”Legambiente”; i Tecnici Servizio Giardini e tanti altri; inoltre, oltre alla loro collaborazione, l’evento vedrà il contributo di Società Autostrade, della Provincia di Ravenna, della cooperativa vitivinicola “Caviro”, dell’Associazione degli Agricoltori e della Polizia Municipale, che regolamenterà il traffico durante l’accesso alla rotonda per poter garantire e agevolare lo svolgimento dei lavori.

(Annalaura Matatia)