Bologna. Gli exit poll confermano il dato emerso pochi minuti dopo la chiusura dei seggi elettorali, Stefano Bonaccini (centrosinistra) viene dato tra il 48 e il 52%, mentre la Lucia Borgonzoni (centrodestra) si attesterebbe tra il 43 e il 47%.

Al terzo posto staccatissimo Simone Benini, candidato del M5s dato tra il 2 e il 5%

Sarà l’effetto “sardine”, sarà la paura di una vittoria a trazione leghista, fatto sta che l’Emilia Romagna si è presentata in massa al voto questa domenica 26 gennaio. E certamente la gran massa di votanti ha portato beneficio al presidente uscente che ora spera che i voti reali confermino la tendenza degli exit poll.

In Calabria quasi certa la vittoria del centrodestra. Jole Santelli è data tra il 49 e il 53%, lasciando il candidato del centrosinistra Pippo Callipo tra il 29 e il 33. Terzo Francesco Aiello del M5 s è tra il 7 e l’11%.

Segui il voto in diretta Emilia Romagna >>>> https://elezioni.interno.gov.it/regionali/scrutini/20200126/scrutiniRI080000000000

Segui il voto in diretta Calabria >>>> https://elezioni.interno.gov.it/regionali/scrutini/20200126/scrutiniRI180000000000