Da sinistra Marco Panieri e Francesca Marchetti

Imola. Grande soddisfazione dalla federazione Pd di viale Zappi per il voto delle elezioni regionali che hanno confermato presidente il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini e come consigliera regionale del Pd del territorio del circondario Francesca Marchetti.

“Con questo voto ci si libera di un fardello: la bassa affluenza del 2014 la mettiamo alle spalle sul nostro territorio l’affluenza si attesta oltre 69%. Una sana democrazia viva e si alimenta di partecipazione e quindi a chi ha scelto di votare e a chi a riscoperto l’importanza di esercitare il diritto di voto diciamo grazie – sottolinea Panieri -. Nel nostro territorio emerge una netta e chiara vittoria di Stefano Bonaccini e dell’intero centro sinistra, che recupera oltre dieci punti rispetto alle elezioni europee, all’interno di questo ottimo risultato emerge un buon risultato del partito democratico che aumenta i propri consensi. Dai primi dati emergono segnali positivi sulla nostra candidata Francesca Marchetti. Due i punti di forza: buon governo, credibilità della candidatura di Stefano Bonaccini e l’identità della nostra Regione Emilia Romagna che emerge. In questo contesto il circondario imolese si attesta tra i sistemi territoriali della nostra Regione che hanno maggiormente contribuito alla vittoria di Stefano Bonaccini. Questo contesto ci mette nelle condizioni di lavorare verso le elezioni amministrative, nella consapevolezza di poter restituire alla città di Imola, un governo di centrosinistra, che sappia con umiltà e responsabilità garantire un futuro di sviluppo, crescita e coesione sociale”.