Ottimo punto per la Csi Clai Imola che strappa un tiebreak alla Timenet Empoli, formazione di alta classifica che bissa il 3-2 ottenuto al PalaRuscello. Resta un po’ di rammarico per aver perso una ghiotta occasione, visto il 13-15 del 5° set, anche se alla fine la sensazione prevalente è certamente la soddisfazione per il punto in classifica messo in ghiacciaia. Domenica 16 febbraio si torna al PalaRuscello contro un’altra formazione toscana, il FGL Castelfranco. Fischio d’inizio alle ore 18.

Una fase della partita Timenet Empoli – Clai Imola (Foto A. Mazzini

La squadra di coach Turrini non scende in campo con la giusta mentalità, pagando carissimo il doppio turno di sosta. Empoli ringrazia e, sfruttando buone combinazioni offensive, riesce a gestire il primo parziale piuttosto agevolmente. A dire il vero, Imola riesce a giocarsela punto a punto fino al 14-13, quindi le toscane cominciano a prendere il largo mettendo in difficoltà la retroguardia ospite, fino al 25-19 finale.

Al cambio campo, la Csi Clai aumenta l’intensità e comincia a giocare decisamente meglio, replicando alle offensive delle locali: sul 12-14 il primo allungo (poi 12-16 e 16-21) e per Imola arriva bene (25-19) e meritatamente il pareggio nel computo dei set (1-1).

Ennesimo cambio campo ed ennesimo cambio dell’inerzia, con Empoli a comandare con autorità ed Imola ad inseguire, a strappi, fin dalle prime battute (4-8 e 10-16). Le ragazze di Turrini tentano di accorciare, ma non riescono a piazzare il break giusto e per le locali arriva il primo punto di serata sul 20-25 (1-2).

Nel momento peggiore la Clai riesce a strappare coi denti un parziale che Empoli aveva già in mano. Anche se le ospiti sono spesso avanti nel punteggio, la Timenet riesce a pescare il matchpoint sul 23-24. E’ qui che le imolesi trovano i jolly di serata, con 2 punti filati di Rizzo che valgono il 26-24, il 2-2 nel conto dei set ed il primo punto in classifica di serata per la Clai.

Al tiebreak la tensione è palpabile, ma la Clai riesce a trovare un buon vantaggio iniziale sul 5-2. Sul più bello, però, Empoli pesca un break pazzesco di 7-0 (5-9) che manda in tilt le imolesi. Arriva una reazione, forse un po’ tardiva, perché nella volata finale la Timenet Empoli indovina le combinazioni giuste per mettere a terra il 13-15 finale. Vince 3-2 Empoli.

Il tabellino
Campionato Nazionale Serie B1 – 14° giornata
TIMENET EMPOLI-CSI CLAI IMOLA 3-2 (Parziali: 25-19 / 19-25 / 25-20 / 24-26 / 15-13)

Empoli: Mancini (lib), Alderighi, Magni, Lavorenti 2, Buggiani 14, Modena (lib), M.Silva Ascensao 9, Cammisa 18, Pierattini 1, Boninsegna 19, Tangini 8.

Imola: Vece 9, Devetag 17, S.Cavalli 3, Dal Monte (lib), Ferracci 9, Folli 14, Melandri 2, Rizzo 15, Collet 6, Bacchilega ne, Gherardi 8, Tesanovic, E.Cavalli (lib). All: Turrini

Arbitri: Bertonelli e Nadotti

Risultati 14° giornata
Timenet Empoli-Csi Clai Imola 3-2
3M Pallavolo Perugia-Moncaro Moie 3-0
Termoforgia Castelbellino-Megabox Battistelli 1-3
Casal de Pazzi Roma-BluVolley Quarrata 3-2
Angelini Cesena-Bionatura Nottolini 1-3
Fgl Castelfranco-Città di Castello 3-0
Riposa: Lucky Wind Trevi

Classifica
Casal de Pazzi 27, Termoforgia Castelbellino, Megabox Battistelli e Lucky Wind Trevi 24, Fgl Castelfranco 22, Timenet Empoli 21, Bionatura Nottolini e 3M Pallavolo Perugia 19, Csi Clai Imola 18, Angelini Cesena 17, Moncaro Moie 14, BluVolley Quarrata 13, Città di Castello 10.