Ci ha creduto davvero l’Intech Virtus Imola. Al PalaRegnani i gialloneri soffrono i locali, poi si adeguano alzando l’asticella dell’agonismo e della veemenza atletica, quindi raggiungono il vantaggio a pochi istanti dalla fine. Ottimo ultimo quarto per i ragazzi di coach Regazzi che riescono a mettere in crisi le certezze di Scandiano, esattamente come nella gara di andata.

Una fase della partita (Foto Virtus Imola)

Alla Virtus non sono bastati 15’ di grande basket per stendere, a domicilio, la seconda della classe Bmr Scandiano. Dopo aver stentato nei primi 20’ di gioco, volati via senza grossi intoppi, gli ultimi possessi che lanciano avanti i locali a cavallo della doppia cifra di vantaggio. Nella ripresa i ragazzi di coach Tassinari si confermano una vera e propria corazzata, scappando, dopo 30”, su un importante +18 (33-51) che resterà il massimo vantaggio della serata. Ma a 3’ dalla sirena finale l’Intech si ritrova sul +2 (76-74), con palla in mano. Probabilmente l’enorme sforzo fisico e mentale prodotto in questa clamorosa rimonta, ha frenato l’impeto dei gialloneri nella volata finale.

Applausi per tutti, perché la squadra ha reagito, ha lottato, ha mostrato i muscoli, ma anche la tecnica, regalando grandi sprazzi di pallacanestro veloce e frizzante.

Da segnalare l’ennesima prestazione da 29 punti di Ivan Begic, sempre leader nei momenti delicati del match e pericolo numero 1 di tutte le difese del campionato. I reggiani portano in doppia cifra ben 6 atleti, mentre la Virtus sottolinea in giallo anche la prestazione da 17 punti di Planinic e il doppio 11 di Errera e Barattini.

Il tabellino
Serie C Gold – 7ª giornata di ritorno
BMR REGGIO EMILIA-INTECH VIRTUS IMOLA 85-79
(Parziali: 28-19 / 46-33 / 68-60)

Scandiano: Canovi ne, Brevini ne, Cunico 10, Bianchi 2, Astolfi 13, L.Bertolini, Sakalas 22, Caiti ne, Pini 18, Magni 10, Germani 10, Piccinini ne. All: Tassinari

Imola: Colombo, Marcone 3, Piani Gentile ne, Dalpozzo 1, Agatensi 3, Barattini 11, Errera 11, Planinic 17, Begic 29, Savino ne, Orlando 2, Biandolino 2. All: Regazzi

Arbitri: Zambelli Luca e Forni Maria Giulia

7ª giornata di ritorno
Bmr Reggio Emilia-Virtus Spes Vis Pall Imola 85-79
Bologna Basket 2016-Virtus Medicina 74-64
Basket Lugo-Anzola Basket 74-87
Olimpia Castello 2010-Guelfo Basket 58-83
Pol. Arena-L.G. Competition 55-62
Ferrara Basket 2018-Gaetano Scirea Basket 69-88
Pallacanestro Molinella-Pallacanestro Fiorenzuola 1972 (Rinviata)

Classifica
Fiorenzuola 32, Bmr Reggio Emilia 30, Bologna Basket 28, Olimpia Castello 24, Virtus Medicina, Lg Competition e Ferrara 20, Intech Virtus Imola 18, Basket Lugo, Molinella, Anzola e Guelfo Basket 16, Gaetano Scirea 12, Pol.Arena 10.