Pistoia. “Il sistema binario”, il monologo di Giuliano Bugani sui lavoratori esposti all’amianto e sulla strage di Viareggio del 29 giugno 2009, verrà presentato in prima nazionale venerdì 28 febbraio, ore 20,30, nella sala della sezione Soci Coop di Pistoia (viale Adua 2).

Giuliano Bugani, residente ad Ozzano Emilia, ex operaio, giornalista, regista di documentari d’inchiesta e autore di libri di inchiesta, ha teatralizzato il dramma dell’esposizione dei lavoratori all’amianto in questo testo drammaturgico e giornalistico che porta la narrazione fino alla strage di Viareggio del 29 giugno 2009, dove morirono bruciate 32 persone. Un collegamento che Bugani, nel monologo-inchiesta, riesce a dimostrare attraverso nomi, cognomi, testimonianze e documenti.

In questo monologo duro e spietato, che partendo dalla storia delle Ogr (Officine grandi riparazione delle Ferrovie dello Stato) di Bologna del 1900, arriva fino alla strage di Viareggio. Amianto, ma non solo. Due ore di monologo in questo testo di teatro d’inchiesta di Giuliano Bugani.

L’evento è organizzato e sostenuto da Alleanza Beni Comuni, Ri-Progettiamo Pistoia, Acquabenecomune Pistoia e Valdinievole, Centro di documentazione Pistoia, Unicoopfirenze, Obiettivo Periferia, Cobas, associazione “Città in cammino”, Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro.