Roma. Scuole e università chiuse fino al 15 marzo. Misura eccezionale perché riguarda l’intero Paese, non più solo le zone a rischio. Lo ha deciso il Governo sentito il parere della commissione scientifica che già nella giornata di ieri aveva consigliato di sospendere tutti gli eventi sportivi. Ora è atteso il decreto che dovrebbe recepire queste misure e definire il pacchetto economico per affrontare l’emergenza.