Faenza. In riferimento all’emergenza sanitaria in atto e in relazione alle prescrizioni impartite dai Decreti anti coronavirus per le quali è imposto l’obbligo di evitare gli spostamenti sull’intero territorio nazionale, la Polizia locale di Faenza ha sospeso le limitazioni imposte ai titolari di abbonamenti per il Piano della sosta, nelle zone ad alta tariffazione.

L’ordinanza di sospensione avrà validità fino alla revoca dei provvedimenti emergenziali adottati per il contenimento del Covid-19. Pertanto a tutti i titolari di abbonamento e ai residenti è consentita la sosta nelle zone ad alta tariffazione anche nella fascia oraria dalle 09 alle 18 per tutto il periodo.

Un altra ordinanza riguarda la chiusura dei parchi cittadini, delle aree attrezzate con giochi o con attrezzature sportive e di tutte le aree verdi comunali, incluse le aree di sgambamento dei cani.

Il Sindaco in un post su Facebook invita i cittadini a restare a casa e ad “essere rigorosi, responsabili e collaborativi a fronte della grandissima emergenza che come un’ondata sta travolgendo il nostro Paese, e che con ogni probabilità raggiungerà il suo picco massimo tra questo weekend e l’inizio della settimana prossima”.

(Annalaura Matatia)