Imola. Il 18 marzo ricorrono i 120 anni dalla costituzione della Camera del Lavoro di Imola, che avvenne il 18 marzo 1900 nella sede della Società operaia. “Avremmo voluto celebrare questo anniversario con una rassegna di eventi che questa emergenza sanitaria ci ha costretto a rimandare”, comunica la Cgil imolese.

Una lunga storia scritta da donne e uomini che hanno lottato per la conquista dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici. Una storia segnata anche da ferite profonde, ma al tempo stesso dalla tenace volontà di rialzarsi. “E’ quello che faremo anche questa volta quando sarà finita questa emergenza e ci sarà da ricostruire. Ora affrontiamola insieme, la Cgil è in prima linea per difendere la salute e i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici. Ci siamo, anche a distanza. La nostra attività prosegue, ma la gravità della situazione ci ha imposto nuove modalità organizzative per dare risposte alle urgenze, per attivare gli ammortizzatori sociali per i lavoratori e le lavoratrici e le misure di sostegno economico alle famiglie previste nel Decreto Cura Italia. Al momento siamo in attesa delle circolari applicative dell’Inps, solo dopo la loro pubblicazione sarà possibile avere indicazioni operative. In questi giorni siamo impegnati a verificare, insieme alle Rsu e Rls, che nei luoghi di lavoro sul nostro territorio siano garantite le condizioni di sicurezza per proseguire la produzione, attraverso accordi con le aziende. Stiamo anche ricevendo diverse segnalazioni da parte di lavoratori nelle cui aziende non sono presenti Rsu e Rls. Invitiamo a continuare a farlo per permetterci di intervenire direttamente con il datore di lavoro o tramite segnalazioni al Prefetto, che come Cgil Imola abbiamo già interpellato nei giorni scorsi”.

E’ possibile contattare la Camera del Lavoro attraverso questi canali (per accedere agli  uffici è necessario concordare prima un appuntamento):
tel. 0542.605630 – 0542.605611 – numero verde 800.610221 – im.cgil@er.cgil.it  – pagina Facebook @Cgilimola

Caaf Cgil Teorema Imola: im.prenotazioni@er.cgil.it

pagina Facebook @caafcgilimola

Patronato Inca: imola@inca.itcastelspietro@inca.it

pagina Facebook Inca Cgil Imola: @incacgilimola

Per contattare i funzionari sindacali telefonare o scrivere una email:

FIOM (metalmeccanici): tel. 0542.605641 – 0542.605642 (dal lunedì al venerdì, ore 9–12) – im.fiom@er.cgil.it

FILCAMS (commercio, turismo, servizi): tel. 0542.605650 – 0542.605653 (dal lunedì al venerdì, ore 9–12) – im.filcams@er.cgil.it

FLAI (agroindustria): tel. 0542.605651 (dal lunedì al venerdì, ore 9–12) – im.flai@er.cgil.it

FUNZIONE PUBBLICA: tel. 3357834199 (per Sanità pubblica e privata); tel. 345444732 (per Enti locali, cooperative sociali)

FILLEA (edilizia, legno): tel. 3420690195 – im.fillea@er.cgil.it

FILT (trasporti): tel. 3357537081 – im.filt@er.cgil.it

SLC (poste, poligrafici, cartotecnici): tel. 3357537081 – im.slc@er.cgil.it

FISAC (banche, assicurazioni): tel. 3427617578 – im.fisac@er.cgil.it

FILCTEM (ceramiche, gomma plastica, energia): tel. 3407200525 – tel. 3427521365 – im.filctem@er.cgil.it

FLC (scuola): tel. 3346418928 – im.flc@er.cgil.it