Imola. Nella quotidiana attività di controllo del rispetto delle disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del Coronavirus, il 19 marzo la Polizia Locale ha controllato 24 persone e 101 esercizi commerciali, senza rilevare alcuna violazione alle norme in vigore.

Inoltre, sempre nell’ottica di far rispettare le disposizioni emanate per contrastare l’emergenza epidemiologica da Coronavisus, il Comune oggi ha contattato telefonicamente (sia fisso che mobile) tutti gli oltre 30mila iscritti alla piattaforma Alert System del Comune con un nuovo messaggio vocale. Questo il testo della telefonata: “Salve, è il Comune di Imola. Vi ringraziamo per il senso civico che mostrate nel rispettare le norme anti Coronavirus: una responsabilità che ci accomuna tutti. Rinnoviamo l’appello a restare in casa anche durante il fine settimana. L’emergenza Coronavirus è in pieno corso e questo è il periodo decisivo per contrastarne la diffusione. Tutte le notizie su www.regione.emilia-romagna.it Campagna IoRestoaCasa. Grazie per l’ascolto”.

Ricordiamo che ci si può iscrivere gratuitamente alla piattaforma di allertamento accedendo direttamente dal sito del Comune di Imola www.comune.imola.bo.it lasciando un numero di telefono fisso o di cellulare.