Fontanelice. Alle 03.19 della mattina del 31 marzo, un evento sismico ha registrato un magnitudo di 3.0. Con una profondità di 9 km, l’epicentro è stato localizzato tra le Valli del Sillaro e quella del Santerno, in località Fontanelice. È stato registrato dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma.

Un lieve sisma, ma già il secondo in pochi giorni nella zona, ed avvertito nelle località limitrofe di Castel Del Rio, Borgo Tossignano e Casola Valsenio.
Non sono stati segnalati danni a persone e cose. La scossa è stata avvertita dai pochi abitanti svegli a quell’ora, prevalentemente ai piani bassi delle abitazioni.

(Aris Alpi)