Imola. Nel fine settimana del 25 aprile sono proseguiti i controlli da parte della Polizia Locale per il rispetto delle norme dell’emergenza Coronavirus.

Nello specifico, venerdì 24 aprile sono state controllate 19 persone e 71 attività ed esercizi commerciali senza rilevare alcuna infrazione.
Sabato 25 aprile la Polizia Locale ha controllato 65 persone, elevando due sanzioni e tre fra attività ed esercizi commerciali senza rilevare violazioni. In un caso, nel pomeriggio un automobilista è stato ferma to in via Codrignano e sanzionato in quanto, pur dovendo andare dalla madre a portare medicine, era completamente fuori zona (sanzione di 533 euro, di cui 400 euro sanzione base aumentata di un terzo perché il mancato rispetto delle misure è avvenuto mediante l’utilizzo di un veicolo). Sempre nel pomeriggio, una persona è stata fermata in via Ponticelli Pieve: l’interessato era andato a fare una passeggiata, ma era lontano parecchi chilometri dalla propria residenza (sanzione di 400 euro).
Domenica 26 aprile, infine, sono state controllate 53 persone, senza rilevare alcuna violazione Ricordiamo che in tutti i casi, se pagata entro 30 giorni, la sanzione sarà ridotta del 30%.
L’appello è quello di continuare a rimanere a casa e rispettare le misure per contrastare il virus.