Da sinistra il dott. Rodolfo Ferrari, Direttore dell’UOC Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza ed il dott Roberto Bertelli, dell’UOC di Ortopedia dell’Ausl di Imola.

Imola. Un grande gesto di solidarietà e sostegno arriva dai Lions e Leo Club di Castel San Pietro Terme che hanno donato all’Ausl di Imola un ventilatore polmonare dal valore di oltre 17mila euro per fronteggiare l’emergenza in corso. Si tratta di un ventilatore polmonare che sarà a disposizione dell’area dedicata ai pazienti Covid positivi.

“Siamo onorati ed orgogliosi di avere tra i nostri soci Lions il dottor Roberto Bertelli, coordinatore della chirurgia del ginocchio dell’ospedale S. Maria della Scaletta di Imola, sempre presente in prima linea per assistere i pazienti Covid positivi, che ci ha sensibilizzati sulla necessità di impegnarci per l’acquisto di un ventilatore polmonare da donare al suddetto ospedale”, commentano i presidenti del Lions e Leo Club di Castel San Pietro Terme Teresa Gombi e Marco Iachini.

“Un sincero ringraziamento ed apprezzamento ai Lions e Leo Club di Castel San Pietro Terme per il grande e concreto gesto di solidarietà – commenta la direzione generale dell’Ausl di Imola – In questo momento cruciale, l’attenzione ed il sostegno del territorio si sono dimostrati fondamentali nell’affrontare l’emergenza Coronavirus, non possiamo fare altro che esprimere la nostra più completa gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito all’acquisto di questa preziosa strumentazione”.