Imola. Il Comune ha prorogato fino al 17 maggio l’ordinanza, in scadenza il 3 maggio, che dispone su tutto il proprio territorio l’esenzione del pagamento per la sosta, negli stalli destinati alla sosta a pagamento, sia su strada sia nei parcheggi a sbarre e la sosta senza limitazione temporale per quanto riguarda i posti auto a disco orario (compresi gli stalli destinati al carico e scarico delle merci).