Faenza. Ha riaperto lunedì 4 maggio, il servizio Informagiovani nella sua consueta sede in piazza della Molinella, offrendo un servizio esclusivamente su appuntamento.
Gli operatori incontreranno i giovani adottando tutte le misure di sicurezza previste dalle normative, per riprendere le attività di counseling orientativo individuale ed informazione sulle opportunità di lavoro.
Parallelamente proseguiranno anche le attività on-line avviate in queste settimane di lockdown che riguardano videoconferenze e colloqui via Skype. Tutti i servizi, è bene ricordarlo, sono gratuiti.
“È importante riprendere in maniera attenta e graduale questo servizio di informazione e orientamento dedicato ai giovani , per ricominciare a guardare in avanti, offrire prospettive e accompagnare con l’aiuto di professionisti le scelte dei nostri ragazzi che oggi più che mai hanno bisogno di riferimenti per il loro futuro”, dichiara il sindaco di Faenza e presidente dell’Unione della Romagna Faentina, Giovanni Malpezzi.

(Annalaura Matatia)