Faenza. Al fine di sostenere la rete della solidarietà faentina, facendo anche fronte all’emergenza alimentare causata dal coronavirus, nei sei comuni dell’ Unione della Romagna faentina da oggi è possibile effettuare donazioni in denaro anche tramite Satispay.
Strumento rapido ed efficace che permette di effettuare pagamenti o scambiare denaro con gli amici utilizzando lo smartphone, Satispay è già molto diffuso tra i cittadini e potrà anche consentire di inviare donazioni in denaro per aiutare persone e famiglie in difficoltà in modo semplice e rapido.


Tramite l’app Satispay già installata sul cellulare sarà sufficiente cercare tra i negozi il conto collegato a ciascun Comune (con la specifica della parola “donazioni”) e versare la cifra desiderata come fosse un qualsiasi acquisto. Inoltre è possibile effettuare la procedura tramite PC cliccando su un link specifico all’interno dei siti istituzionali di ciascun Comune che funzionerà come vero e proprio “negozio virtuale”.
Va chiarito poi che questo nuovo strumento non sostituisce la possibilità di inviare il proprio contributo tramite bonifico bancario nelle modalità già indicate ma lo affianca, rendendosi più adatto, tramite un semplice “clic”, alle campagne di raccolta fondi con importi più limitati.
Per lanciare e diffondere questa possibilità alternativa di aiuto a chi è più bisognoso, sarà diffuso materiale informativo nei supermercati e nei negozi di generi alimentari del territorio.

(Annalaura Matatia)