Castel Guelfo. Alla vista dei carabinieri, cerca di disfarsi della droga che aveva con sè e di 200 euro in contanti, ma ormai i militari dell’Arma erano a poca distanza e lo hanno fermato, perquisito sul posto e successivamente nel suo appartamento. E’ accaduto il 5 maggio nel centro del paese a P.T., originario di Medicina al quale sono stati trovati 37 grammi di cocaina, 40 di marijuana e tre bilancine di precisione; nonché di una somma in contanti di 1.525 euro, di cui non ha saputo spiegare la provenienza.

Di conseguenza, l’uomo di Medicina è stato arrestato per detenzione a scopo di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato convalidato ed il giudice ha disposto gli arresti domiciliari in attesa di giudizio.