Imola. Lo storico locale, punto di riferimento di generazioni di giovani imolesi, verrà abbattuto entro il 6 giugno prossimo. E’ la fine di un’epoca che aveva visto il frequentatissimo punto di ritrovo al centro anche una querelle fra il demanio e il Comune di Imola. Il motivo del contendere la proprietà e l’uso del terreno dove sorge il chiosco.

Il cartello di cantiere al River Side

Il committente del cantiere è Area Blu che stima la fine dei lavori di demolizione entro i primi giorni di giugno. “E’ la fine di un’epoca”, “mi dispiace moltissimo”. questi alcuni commenti a caldo di ragazzi (ormai ex) incontrati con tanto di mascherine a fissare la rossa rete di cantiere.

(Verner Moreno)