Imola. La società Deai comunica che il complesso sportivo “Enrico Gualandi” è pronto per riaprire al pubblico sabato 6 giugno, dalle 8 alle 19, secondo gli orari in vigore prima della chiusura del 9 marzo scorso.

La riorganizzazione degli spazi interni e degli accessi secondo i protocolli di sicurezza definiti dalla Regione Emilia-Romagna offre la possibilità di tornare a rendere fruibili le tre vasche interne e la palestra/sala pesi, in cui le macchine sono state abbondantemente distanziate e posizionate davanti alle porte finestre e con alcuni attrezzi utilizzabili anche sotto il porticato all’esterno.
Inoltre, le attività si allargano anche al prato dell’impianto, a disposizione per gli esercizi a corpo libero, lo stretching e la corsa, dove saranno già utilizzabili due campi da racchettoni e dove sono già pronti -non appena verrà autorizzato anche questo genere di attività- i due campi da beach volley. Gli spogliatoi e le docce possono essere utilizzati in completa sicurezza.

Gli abbonamenti e i pacchetti di ingressi continueranno a funzionare secondo le modalità già rese note.

Nei prossimi giorni, sui siti internet www.ortignolasportebenessere.it e www.uisp.it/imolafaenza e sulle pagine Facebook “Impianto sportivo Ortignola Imola”, “Uisp Faenza Imola” e “SportUp Fitness Uisp Ruggi”, verranno comunicate tutte le informazioni pratiche utili sulla riorganizzazione degli spazi e sulle modalità di accesso, che dovrà necessariamente avvenire tramite prenotazione (per telefono o attraverso la app MyApp).