Imola. Il reparto secondo post acuti del Montecatone Rehabilitation Institute, area dove erano stati trasferiti temporaneamente gli ospiti  positivi al Coronavirus, riprenderà l’accettazione di pazienti in modo progressivo.

Lo ha deciso nell’ultima riunione il Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del Protocollo aziendale (già Unità di Crisi), decretando di fatto, anche a Montecatone, la fine dell’emergenza che cominciò la notte tra il 19 e il 20 marzo scorsi con il primo caso.

Tre stanze del reparto resteranno comunque libere per eventuali necessità di isolamento. Restano invariati i presidi in vigore da alcune settimane finalizzati a evitare eventuali, nuovi contagi.