Da sinistra, Mirella Collina segretaria generale Cgil Imola; Mauro Puglia segretario regionale Fp Cgil Emilia Romagna; Maurizio Serra nuovo segretario generale Fp Cgil Imola; Erika Ferretti funzionaria Fp Cgil Imola; Marco Blanzieri, segretario uscente

Imola. L’assemblea generale della Funzione Pubblica della Cgil, riunita l’8 luglio, ha eletto con 14 voti a favore e 1 astenuto, Maurizio Serra nuovo segretario generale della categoria, alla presenza del segretario regionale Fp Cgil Emilia Romagna, Mauro Puglia, e della segretaria generale della Camera del Lavoro di Imola, Mirella Collina.

Serra viene da Funzione Pubblica di Bologna e dal maggio del 2019 lavora nella stessa categoria alla Camera del lavoro di Imola
Serra subentra a Marco Blanzieri, del Ferrarese, che prosegue il suo percorso nella Segreteria regionale della Funzione Pubblica Emilia Romagna. Il neo eletto ha svolto tutta la sua esperienza sindacale all’interno della Funzione Pubblica, dall’elezione a Rsu nel 1998 a Castel Maggiore per poi entrare nel 2000 alla Fp Cgil di Bologna, fino ad arrivare nel maggio 2019 alla Fp Cgil di Imola.
“Quella alla Fp Cgil di Imola è stata un’esperienza importante – ha sottolineato Blanzieri – e ringrazio tutta la Camera del Lavoro per il lavoro svolto insieme e gli obiettivi raggiunti. Maurizio Serra porterà avanti il percorso intrapreso con le stesse modalità che ci hanno contraddistinto in questi anni, stare in mezzo alle persone e ascoltarle, soprattutto in un territorio pieno di valori come questo”.
“Ringrazio per la fiducia e farò del mio meglio per valorizzare il lavoro di questi anni – ha dichiarato Serra -. Questo sarà possibile grazie al fondamentale contributo delle delegate e dei delegati con i quali definiremo obiettivi precisi per continuare ad ottenere risultati importanti ai tavoli di trattativa e tutelare i lavoratori che rappresentiamo”.