L’alzatrice della Clai Irene Carnevali

Imola. Irene Carnevali, imolese di 17 anni, sarà l’alzatrice che affiancherà la capitana Cavalli. Lo scorso anno era andata a maturare a Lugo in B2 da Massimo Benedetti, e adesso è pronta a dare una mano nel delicato ruolo di regista. Sarà la più giovane della squadra assieme a Vittoria Gherardi e soprattutto sarà la settima giocatrice su dieci, attualmente in organico per la stagione 20-21, con meno di venti anni.

“Per me è una grande opportunità – dice Irene – e cercherò di ripagare la fiducia. Lo scorso anno a Lugo ero all’esordio in un campionato nazionale e ho giocato più del previsto visto che la mia pari ruolo ha avuto problemi fisici. È stata un’esperienza importante, ma in B1 sarà ancora più difficile. Proverò a imparare in fretta e a continuare a crescere, ma credo che troverò lo spazio maggiore nel campionato under 19. Quello è un obiettivo importante di questa stagione. Le mie caratteristiche? Mi piace giocare veloce”.