Imola. Sono ben 22 le nuove richieste per installazioni di impianti di telefonia mobile nel territorio imolese. I cittadini hanno tempo fino al 5 agosto per presentare delle osservazioni in merito alle proposte avanzate dai gestori telefonici. Con il regolamento approvato il 25 giugno 2014 (Regolamento installazione impianti telefonia mobile), il Comune di Imola ha fornito gli indirizzi, i criteri e la disciplina di riferimento per assicurare il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti di telefonia mobile e minimizzare l’esposizione della popolazione ai campi elettrici.

Spetta all’Amministrazione comunale individuare quelle aree del territorio definite come maggiormente idonee per l’installazione degli impianti, finalizzate prevalentemente alla minimizzazione dell’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici e valutare i programmi annuali presentati dai gestori di telefonia, con il compito di:


– verificare il rispetto dei criteri di localizzazione;

– verificare la possibilità di coordinamento nelle localizzazioni richieste, prediligendo ove possibile il co-siting;

– pianificare il monitoraggio dei campi elettromagnetici sulla base degli sviluppi proposti.

Fatte le opportune verifichee valutate le osservazioni dei cittadini  il Comune procederà con l’approvazione delle aree idonee per la localizzazione degli impianti da installare e/o nella individuazione puntuale dei siti.

Piano sviluppo telefonia mobile Imola