Il pivot Andrea Locci

Imola. Andrea Locci è ufficialmente un giocatore della Virtus Imola per la stagione 2020/2021. Potrebbe essere il colpo dell’estate giallonera, già ricca di emozioni che completa un quintetto piuttosto forte a disposizione di Marco Regazzi.

Pivot dalle grandi doti fisiche ed atletiche, Locci sceglie i gialloneri, scendendo di categoria, con un unico obiettivo: vincere il campionato. La sua è senza ombra di dubbio una scelta di vita che probabilmente lo porterà ad essere uno dei principali protagonisti dell’intero campionato. Pivot ravennate di 203 cm, 27 anni, Locci si appresta a disputare la sua decima stagione senior in carriera.

Dopo le prime esperienze in maglia Piero Manetti Ravenna, in serie B e Divisione Nazionale A Silver, approda in maglia Legnano Knights nella medesima categoria. Quindi intraprende un “tour” per l’Italia che lo vede protagonista a Cento, San Vendemiano, Maddaloni, Patti, Giulianova, Battipaglia, Catanzaro. Nella stagione 2019/2020, l’ultima esperienza lontano da casa, alla Scandone Avellino.

In Campania, in serie B, ha realizzato 210 punti, con la media di 9,55 punti, in poco più di 25 minuti giocati su 22 gare disputate. Con 6 rimbalzi strappati a partita, il 59% nel tiro da 2 punti (88/150) ed il 55% nei tiri liberi,