Imola. Dopo ben 17 giorni senza alcun referto di positività al Covid, oggi (15 luglio per chi legge) è pervenuto al Dipartimento di sanità Pubblica dell’Ausl di Imola il referto positivo di una persona residente ad Imola.

La persona è stata sottoposta a screening perché contatto stretto di un positivo rilevato dall’Ausl di Bologna nell’ambito di uno dei focolai tenuti sotto stretto controllo.

Sottoposto ieri mattina al tampone di controllo nel pomeriggio ha mostrato alcuni lievi sintomi della malattia.

Il soggetto positivo al Covid-19 è ora in isolamento protetto poiché il domicilio non permetteva un efficace distanziamento dai conviventi.

Salgono a 405 i casi refertati dall’Ausl di Imola di cui solo 3 attivi ad Imola.

(v.m.)