Dozza. Continua il grande successo di pubblico del festival “Sotto le stelle di Dozza – Comici del Borgo”. Nel cast della quinta serata di giovedì 30 luglio, ore 21.30 nel borgo di Dozza in piazza Zotti, ci sarà Davide Dalfiume, comico di qualità e grande esperienza in coppia con Marco Dondarini, il comico Henry Zaffa e come ospiti i Gemelli Ruggeri.

Marco Dondarini e Davide Dalfiume

Il duo comico bolognese, composto da Eraldo Turra e Luciano Manzalini, proporrà sketch tratti dallo spettacolo “La stirpe dei Ruggeri”. Chi non si ricorda i personaggi del fratello segreto di Luciano Pavarotti, il marocchino, i Crodesi? Il duo esordì col gruppo Gran Pavese Varietà assieme a Vito, Patrizio Roversi e Syusy Blady, con cui fecero la prima incursione sul piccolo schermo nel 1982, in “Blitz” , in onda su Raidue. Dagli anni ’80, il loro percorso si snoda parallelamente attraverso il teatro, il cinema e la televisione a partire da Tarzan delle scimmie, proseguendo con numerosi spettacoli tra cui L’assassino (1994) di Michele Serra e Massimo Martelli, I figli del Dott. Jekyll e Gemelli Ribelli entrambi con Stefano Nosei del 1996. Sul grande schermo li vediamo in Notte italiana (1987) di C. Mazzacurati, Sposi (1988) di Luciano Mannuzzi, Pupi Avati e Felice Farina e, nel ’92, in Per non dimenticare, di Massimo Martelli. La loro comicità espressiva passa anche attraverso la tv, firmata da A. Ricci (ricordiamo le loro acrobazie nella sigla di Lupo Solitario ), da Carlo Massarini (Non necessariamente 1986, Tam Tam Village 1990) fino alle ultime Saxa Rubra, 1994 e Quelli che il calcio, dove collaborano dal 1995 al 1998.

I Gemelli Ruggeri

L’ultimo appuntamento del Festival sarà giovedì 6 agosto in Piazza LIbertà a Toscanella, con ospite Andrea Vasumi.

“La rassegna teatrale, giunta al suo penultimo appuntamento, ha riscosso grande successo – afferma Giuseppe Moscatello, vicesindaco di Dozza -. La comicità frizzante, pungente e mai volgare ha saputo attrarre e legare un pubblico eterogeneo e variegato, senza distinzioni. La formula del cast fisso, arricchito però al contempo con ospiti nuovi per ogni serata, ha dato sia continuità che stimoli sempre rinnovati. Colgo questa ennesima occasione per ringraziare quanti si adoperano per il rilancio culturale del nostro territorio, tanto più prezioso in questo momento così difficile, e sicuramente non scontato.”

Inizio spettacoli ore 21.30. Entrata a offerta libera. Prenotazione obbligatoria al numero 353.4045498. Per tutti gli spettacoli saranno rispettate le norme di sicurezza anticontagio. Prenotazione obbligatoria. Ingresso consentito solo con mascherina e all’ingresso potrà essere rilevata la temperatura corporea che non dovrà essere superiore a 37.5. Divieto di consumo di cibo e bevande all’interno dell’area.

Contatti: https://www.comune.dozza.bo.it/ – Ufficio Cultura 0542.678350 email: info@comune.dozza.bo.it

Organizzazione Bottega del Buonumore: https://www.labottegadelbuonumore.it – email: spettacoli@labottegadelbuonumore.it – cell. 335.5610895.