Imola. “Un passaggio importante è stato completato grazie alle adesioni di tante persone che hanno condiviso con entusiasmo l’idea di lavorare da civici veri per il bene di Imola e degli imolesi. Sono orgoglioso di questo gruppo di lavoro che comprende competenze e professionalità provenienti dalla sfera pubblica, privata e imprenditoriale del territorio”, con queste parole Andrea Longhi, candidato sindaco della lista “Lista civica Imola Valori comuni” annuncia l’avvenuto deposito della propria lista elettorale per le elezioni amministrative della città dei prossimi 20-21 settembre.

Da sinistra Valerio Giovetti, Federica Boccia, Andrea Longhi e Stefano Buscaroli di “Valori comuni”

“Una squadra sempre a disposizione dei cittadini per portare avanti tutti quei temi che dovranno contribuire al miglioramento di Imola. Un percorso di dialogo, ascolto e partecipazione che ci troverà tutti schierati in prima linea perché non è più tempo di proclami ma di azioni concrete. La fiducia dei nostri elettori è essenziale e la vogliamo mettere al centro di ogni ragionamento. Basta alle logiche di partito e a tutte quelle liste civetta che raccolgono voti soltanto per puntellare i partitoni di turno negoziando ruoli, incarichi e favoritismi. I cittadini devono tornare protagonisti delle istituzioni, che non sono un affare per pochi intimi. I cittadini devono conoscere e essere informati su amministrazione, impiego delle risorse e programmazione. Noi lavoriamo per questo perché anche noi siamo, prima di tutto, cittadini”, conclude Longhi.

I candidati
Buscaroli Stefano, Campanella Massimo, Cerulli Ivan, Chiappe Stefania, D’Avino Agostino, Ercole Silvio, Ercole Letizia, Franceschini Luciana, Giovannini Rita, Giovetti Valerio, Giustinelli Andrea, Maazouz Fatima, Mirri Massimiliano, Mosconi Leonello, Mounir Ettossi, Piolanti Camilla, Piolanti Fausto, Quattrini Daniele, Randazzo Gaetano, Seller Renato, Sicurini Cinzia, Antimi Luca, Boccia Federica, Caroli Laura.