Medicina. Una coppia di 27enni è entrata, nella mattinata del 19 agosto, nel centro commerciale “Medicì” aggirandosi fra i negozi poi, in seguito a un controllo e a una successiva perquisizione personale e sul veicolo svolta d’iniziativa sulla loro auto dai carabinieri che li tenevano d’occhio, è stata trovata in possesso di ben 17 confezioni di spazzolini elettrici del valore di 190 euro, che erano stati asportati poco prima dal negozio “Coop Reno”, situato all’interno di quel centro commerciale.

I militari dell’Arma hanno poi pure accertato che l’uomo risultava privo della patente di guida per cui si provvedeva a sottoporre a fermo amministrativo il veicolo. I due, uomo e donna, sono stati denunciati per furto.