Casola Valsenio (Ra). A Monte Battaglia il fuoco non accenna a spegnersi. Certo non ha più la forza del primo giorno, ma le braci continuano a creare problemi, soprattutto in caso di vento forte, com’è successo ieri quando c’è stata una ripresa violenta delle fiamme. Nella notte il lavoro dei vigili del fuoco è continuato via terra e attualmente le squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile hanno circondato il perimetro dell’incendio (ancora tra i 3 e 4 km) e lo stanno fermando lungo i margini.

L’attività delle squadre di terra sta contenendo il fuoco e sta facendo in modo che non si propaghi. Pertanto l’estensione dell’area bruciata rimane invariata (grazie a questo lavoro certosino di minuto spegnimento). Nel pomeriggio odierno sono ripresi i lanci con l’elicottero, mentre non sono previsti passaggi con i Canadair.  La situazione, al momento, sembra comunque sotto controllo.