Imola. “Rivestiti” è un evento di Terra Equa per promuove l’economia sostenibile e circolare. Imola propone una edizione locale, Rivestiti Imola, con due appuntamenti. L’evento gode del contributo della Regione Emilia Romagna. La prima iniziativa si svolgerà sabato 19 settembre nel negozio del Giusto Scambio in via Mazzini 12 a Imola. La seconda al ristoranteLe Bistrot” di Dozza (via Valsellustra 18) giovedì 24 settembre.

Il 19 settembre si parte alle ore 15.30 è previsto un laboratorio “AgoFilo&Fantasia”, a cura dell’associazione San Cassiano: “Allena la manualità per donare nuova vita ai tuoi capi. Ago, filo, scampoli di stoffa e vecchi bottoni: porta quello che hai ma che ti dispiace buttare. Con l’aiuto di Simona e Maria Pia scoprirai come riciclare con creatività”.

Laboratorio su prenotazione (massimo 8 posti – tel. 370.3355896). La partecipazione è gratuita.

Alle ore 17, Meridiano361 racconta la bigiotteria in alluminio riciclato: “La lavorazione dell’alluminio in Madagascar è una tradizione che risale ai primi del ’900. Quando il mercato locale è stato invaso da pentolame importato dalla Cina, la produzione locale ha avuto un crollo. Elsa e Sofia ci racconteranno del loro progetto di recupero dell’alluminio e di artigiani convertiti all’economia circolare per realizzare bigiotteria”.
A seguire aperitivo solidale offerto dall’associazione San Cassiano.

Giovedì 24 settembre l’appuntamento con “Terra Equa nel piatto”è per le ore 20.

Presentazione della serata a cura della dott.ssa Paola Bongiovanni biologa nutrizionista e cena nutraceutica a base di prodotti del commercio equo e solidale biologici e a km zero.

Lo slogan “Rivestiti” ci richiama alla necessità che una sostenibilità ambientale dovrà necessariamente passare da un cambio d’abito. Vestirsi è una necessità, ma è anche cultura, arte, comunicazione, alimentazione e piacere nel nutrirsi. Solo favorendo l’incontro tra consumatori consapevoli e produttori dell’economia solidale possiamo unire qualità e giustizia sociale e indossare abiti o preparare piatti che tra le materie prime hanno il rispetto di lavoratori e lavoratrici.

La nutraceutica è un neologismo derivante dall’unione tra nutrizione e farmaceutica. I nutraceutici sono tutte quelle sostanze naturali che l’industria farmaceutica utilizza per produrre integratori a partire dai principi attivi degli alimenti.

Preparare correttamente cibi di qualità senza perdita di principi attivi in cucina, consente di ottenere già ottimi nutraceutici da un qualsiasi piatto del nostro menù quotidiano!

È necessaria la prenotazione c/o Le Bistrot, tel 0542.672122 (chiuso il lunedì e martedì) – Associazione San Cassiano, tel 0542.27129 (aperto tutte le mattine dalle 8.30 alle 12.30).

Costo della cena € 30,00 a persona bevande incluse (che potrete scegliere fra quelle del commercio equo: birra agricola, vino Cento Passi Libera Terra e acqua e caff è equo e solidale).

Informazione: www.giustoscambioimola.itwww.ristorantelebistrot.itinfo@giustoscambioimola.it – tel. 370.3355896