Casalfiumanese. Momenti di paura nella serata dell’8 ottobre quando un pensionato italiano di 75 anni è rimasto gravemente ferito alla testa da un palo di cemento che lo ha colpito mentre stava lavorando.

Soccorso dai sanitari del 118 alla presenza dei carabinieri, l’anziano è stato trasportato d’urgenza e in elicottero al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna. Per fortuna, l’uomo resta ricoverato ma non è in gravi condizioni.