Gentilissimo signor Grandi,
in riferimento alla situazione da lei segnalata, l’Ausl di Imola è impegnata da tempo nel ricercare diverse soluzioni per agevolare l’utenza. Presso l’Ospedale S. Maria della Scaletta sono a disposizione 8 carrozzine di cortesia per situazioni contingenti (come nel suo caso). Purtroppo capita spesso che chi usa le carrozzine non abbia sempre un atteggiamento corretto verso un bene comune. Frequentemente vengono infatti dimenticate o lasciate in diverse parti della struttura e non riportate nel luogo deputato. Così facendo l’utente successivo non trova l’ausilio e conseguentemente affronta alcune difficoltà come da lei segnalato. Per questo motivo, purtroppo, si è deciso di adottare regole rigide al riguardo, come la richiesta della carta di identità a fronte dell’utilizzo, per fornire un servizio più puntuale e allo stesso tempo per salvaguardare un bene.

(Ausl Imola)