Il Circondario imolese lancia la campagna “Il coraggio di dire NO” per il 25  novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Una campagna social che invita donne e uomini a inviare una propria foto con un segno rosso sulle guance.

Lo comunica con una nota la Sindaca di Casalfiumanese, Beatrice Poli in qualità di coordinatrice del tavolo istituzionale circondariale per le pari opportunità.

Il lancio dell’iniziativa è accompagnato da alcune foto già inviate da alcune ragazze e dai Sindaci maschi dei Comuni del circondario, che hanno deciso di “metterci la faccia”.

Nella nota divulgata si ringraziano le Associazioni che costantemente sostengono le donne che subiscono violenza tramite i rispettivi Centri antiviolenza, per il loro impegno quotidiano nell’affrontare il fenomeno. Si ringraziano inoltre l’ASP e l’Asl per le rispettive attività in merito e il progetto “Dai muscoli al cuore” rivolto agli uomini maltrattanti”. Infine un ringraziamento alle organizzazioni sindacali per l’accordo sottoscritto finalizzato al contrasto delle discriminazioni e delle violenze nel mondo del lavoro.

La Poli inoltre si rivolge con gratitudine agli uomini “che ci hanno accompagnate in questo percorso e che ogni giorno sono al nostro fianco nella lotta alla violenza”.

Chi volesse concorrere all’iniziativa può inviare la sua foto a segreteria@comune.casalfiumanese.bo.it.