Imola. Per sole due bottiglie di vino, è arrivato a minacciare con un paio di forbici in mano un addetto alla sicurezza dell’Ipercoop al Centro Leonardo nel pomeriggio del 16 dicembre.

Appresa la notizia, i carabinieri si sono recati velocemente sul posto e hanno individuato il cliente-malvivente nelle vicinanze del centro commerciale. Totalmente ubriaco, socialmente pericoloso e in possesso di un oggetto atto a offendere (forbici da potatura), il cliente è stato disarmato dai militari, identificato e affidato ai sanitari del 118 che lo hanno trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Scaletta.

L’uomo, un 46enne marocchino, senza fissa dimora, è stato denunciato per rapina impropria e porto di armi od oggetti atti ad offendere.