Faenza. Ideata per sostenere le attività commerciali e artigiane della città, la campagna di comunicazione “Ama Faenza” prosegue con alcune novità: in particolare, martedì 15 dicembre il centro di Faenza si è trasformato in un set con telecamere, attori e comparse che per tutto il giorno hanno lavorato per registrare lo spot video della campagna di comunicazione. Come protagonista una faentina d’eccezione: Maria Pia Timo nei panni di una commerciante. L’attrice è infatti il volto dello spot che presto sarà disponibile sul web per lanciare un messaggio: “Scegli le imprese della tua città”.

Nello spot Maria Pia Timo, insieme a diversi attori, tra cui la giovane Matilda Dalmonte, evoca uno scenario con cui si sta in gran parte già facendo i conti, ovvero la chiusura di diversi negozi di vicinato. Di fronte al cartello che evoca la svendita totale per cessata attività si scatena però la voglia dei clienti di sostenere negozi e artigiani locali.

Curato e realizzato da Wap Agency, lo spot fa parte della campagna di comunicazione promossa dal Comune di Faenza per lanciare il messaggio di sostenere i negozi di vicinato e l’artigianato di servizio, così come il lavoro e il valore di commercianti e artigiani del territorio faentino.

L’iniziativa, che ha coinvolto anche la cabina di regia composta da Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti, Confartigianato e Cna con il supporto di Faenza C’entro, è stata lanciata nei giorni scorsi, quando alle imprese di Faenza è stato consegnato il cartello del progetto con lo slogan “Ama Faenza – Scegli le imprese della tua città”. I titolari delle attività possono ritrarsi insieme a questo slogan e pubblicare lo scatto sui social insieme agli hashtag #AmaFaenza #ScegliFaenza #ScegliimpreseFaenza, rendendo così virale la campagna, che mette al centro del racconto la persona, i commercianti e gli artigiani con le loro relazioni che ci accompagnano ogni giorno, a cui spesso non si dà attenzione, ma che sono capaci – anche sono per un attimo – di restituirci il sorriso, fornirci un aiuto e farci guardare al domani con più ottimismo.

Per la realizzazione del video si ringraziano Roberto Matatia per aver concesso il suo locale in piazza del Popolo, attualmente occupato dall’Associazione aiuto materno di Luisa Valentini, il Circolo Torricelli, Edicola di Monica, Frutta verdura Sirotti, Kajoca Giochi e Bistrò Rossini.

(Annalaura Matatia)