Imola. La scuola di pallavolo Diffusione Sport Imola, alla luce del nuovo decreto con le disposizioni aggiornate per il contenimento del Coronavirus, ha deciso di posticipare la 16esima edizione di Babyvolley il torneo nazionale giovanile che si sarebbe dovuto disputare il prossimo 4 e 5 gennaio 2021 in diverse palestre di Imola.

La nuova data della manifestazione è stata fissata per i giorni 1, 2 e 3 aprile, sempre se le condizioni sanitarie e le disposizioni della Fipav lo permetteranno. Babyvolley rappresenta il fiore all’occhiello dell’attività di Diffusione Sport che è riuscita ha portare a Imola ogni anno più di 50 squadre divise nelle categorie dalla under 12 alla under 18 femminile e nelle ultime edizioni anche squadre maschili.

“Siamo rammaricati – afferma il coordinatore dell’evento Pasquale De Simone – di non poter rivivere le emozioni che ogni anno Babyvolley ci riserva. Abbiamo sempre viva nella memoria l’immagine del palaRuggi strapieno per le finali con un’atmosfera da brividi. L’obiettivo e cercare di recuperare la data nel periodo pasquale anche se in quella occasione si stanno concentrando tutti i tornei che quest’anno sono saltati per colpa del Covid”.

Un brutto colpo anche per le strutture ricettive della città che con Babyvolley avevano per due giorni il sold-out. “Stiamo lavorando per recuperare il tempo perso e appena la situazione ce lo permetterà pianificheremo più appuntamenti ed eventi con inviti a società italiane e straniere – conclude De Simone – il binomio sport e turismo, che stiamo cavalcando da qualche anno, è diventato anche una priorità per la regione Emilia Romagna che stimola a presentare progetti in questa direzione”.

Per info  3397005081 – info@diffusionesport.it