Imola. Incidente pericoloso e con ingenti danni ai mezzi meccanici il 23 dicembre, verso le 12.45, poco dopo il ponticino della Tosa. Un’auto Hyunday Tucson guidata da L.T. imolese di 54 anni, che andava verso via Pirandello si è scontrata con una moto Bmw sulla quale si trova un altro imolese, M.G. di 64 anni. In curva, la moto che viaggiava verso via Quarantini ha sbandato e il centauro ha perso il controllo andando a sbattere violentemente, con un frontale, contro la vettura.

Per fortuna, il motociclista non è grave ed è stato portato all’Ospedale Santa Maria della Scaletta in ambulanza con una gamba rotta. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale che hanno dovuto chiudere per circa un’ora la strada per sgomberarla dai mezzi. Si è creata una discreta fila di auto in attesa.