Castel San Pietro (Bo). Fra le tante iniziative solidali in corso per sostenere le persone in difficoltà nel territorio di Castello, arriva il 23 dicembre la notizia di un regalo di Natale davvero speciale. La rosticceria Bertella ha consegnato ai volontari Auser 50 porzioni di lasagne destinate alle persone sole segnalate dai servizi sociali e seguite dall’associazione, ripetendo la stessa iniziativa – molto apprezzata – che aveva messo in campo anche in occasione della Pasqua.

“La nostra è una comunità molto attiva in cui i progetti realizzati a favore delle persone più bisognose sono sempre stati numerosi – afferma l’assessora al Welfare Giulia Naldi -. In questi lunghi mesi di emergenza per la pandemia da Covid-19, tale impegno è diventato ancora più intenso e straordinaria è la rete che si sta rafforzando tra istituzioni, associazioni di volontario e imprese. Un grande ringraziamento a tutte le attività economiche, a partire da Coop Alleanza 3.0, Coop Reno e Despar, e anche ai tanti cittadini e ai volontari che ogni giorno si impegnano a sostenere la propria comunità al fianco dell’Amministrazione comunale”.