Imola. Saranno 25 gli operatori sanitari dell’Ausl di Imola che dalle 14 del 27 dicembre saranno vaccinati con le prime dosi di vaccino Pfizer-BioNtech.
Tutto è pronto per questa giornata storica che si terrà presso il Medical Centre dell’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” (entrata Curva Rivazza)
Tra i vaccinati predomineranno le quota rosa: saranno infatti 20 le operatrici sanitarie e 5 gli operatori sanitari a vaccinarsi per primi, in gran parte essi stessi vaccinatori, in parte minoritaria operatori dei servizi di emergenza e internistici dell’Ospedale di Imola maggiormente a contatto con pazienti ammalati di Covid 19.

Due le équipe vaccinali che inoculeranno il vaccino ai colleghi, 10 persone tra medici ed infermieri, coadiuvati dai farmacisti dell’Ausl di Imola che si occuperanno della preparazione delle dosi vaccinali.