Faenza. Nel Consiglio comunale del 28 gennaio Roberta Conti (consigliera comunale Lega) chiedeva alla Giunta un intervento sulla Tari per sostenere le aziende che non hanno lavorato nell’anno 2020 o comunque hanno tenuto aperto “a singhiozzo” causa emergenza sanitaria ancora in corso.

“È necessario un intervento subito nei confronti di Hera per sostenere le imprese; sono stati mesi difficili e non è ancora finita. Non bastano rinvii, serve un gesto immediato ed equilibrato visto che chi non ha lavorato non ha ovviamente prodotto rifiuti” afferma la consigliera Roberta Conti, che si auspica un accoglimento positiva da parte dell’intera Giunta comunale della proposta.

(Annalaura Matatia)