Faenza. Tutto cominciò nel febbraio 2006, con la presentazione del libro Duemila e una terra. Quest’anno “Tempo al Libro”, la casa editrice fondata da Mauro Gurioli, compie 15 anni e festeggia questo importante traguardo potendo contare su ben 144 titoli in catalogo e decine di autori pubblicati. Il progetto editoriale è andato definendosi nel corso del tempo, dando vita a due collane principali: “Tempo di Romagna”, dedicata alla tradizione e al dialetto, e “Tempo di Favole”, pensata per i più piccoli. A questi due generi principali se ne affiancano altri, anch’essi ben rappresentati: narrativa, testimonianze, storia locale, poesia, sport e cucina.

Mauro Gurioli

Il comune denominatore del progetto editoriale di “Tempo al Libro” è sempre stato il territorio, tanto che la casa editrice ha scelto di pubblicare solamente autori emiliano-romagnoli e della Romagna Toscana, dedicandosi così allo sviluppo della cultura a livello locale e alla documentazione relativa al dialetto e alla civiltà contadina.

Numerosissimi, in questi 15 anni, gli eventi creati da “Tempo al Libro” in collaborazione con svariate istituzioni. Oltre alle presentazioni di libri, vale la pena di ricordare l’organizzazione dei concorsi letterari, come “PiccoLink”, “Brisighella Romantica” e “Borgo Romantico”. Tanti anche gli appuntamenti dedicati alla scrittura creativa, con i corsi e le serate a tema, dai quali sono nate antologie come Sconosciuti volti d’autunno, Parole come petali e Faenza sopra le righe.

Per quanto riguarda la distribuzione, “Tempo al Libro” oggi può contare su circa 70 punti vendita a Faenza e in tutta la Romagna, mentre il resto d’Italia viene raggiunto grazie alle librerie online come ibs.it e con gli ordini diretti dal sito: www.tempoallibro.it. Dal novembre 2019 è aperta la nuova sede della casa editrice, in Corso Europa 140 (Faenza).

Il libro di maggior successo resta, ad oggi, Fët d’una vôlta di Mario Gurioli, pubblicato nel 2008 e giunto alla sesta ristampa, mentre la classifica 2020 ha visto trionfare il simpaticissimo Fata roba, ció! di Mattia Liverani e Luca Telmon, seguito da Faenza Ritrovata – storia e immagini della città che la guerra ci tolse di Mauro Gurioli.

Anche il 2021 si preannuncia ricco di novità per “Tempo al Libro”, con tanti nuovi progetti all’orizzonte, ed è stato inaugurato dalla silloge poetica Cielo senza stelle – Luna su tela della brisighellese Angela Albonetti. In occasione dei 15 anni della casa editrice, è stato realizzato il nuovo catalogo, che presenta tutti i titoli disponibili: per riceverlo in formato pdf o per avere altre informazioni su “Tempo al Libro” si può scrivere a info@tempoallibro.it o telefonare al numero 347.2567067.