La Ferrari di Leclerc nel Gp del 2020

Imola. Formula Imola, la società di gestione dell’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” che ha recentemente rinnovato il proprio CdA nominando  presidente Gian Carlo Minardi, ha provveduto al completamento del percorso burocratico per il rimborso dei biglietti del Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna, svoltosi a porte chiuse nelle giornate del 31 ottobre e 1° novembre 2020. Si tratta di alcune migliaia di biglietti per le tribune che furono chiuse all’accesso del pubblico poco prima della gara iridata per il forte diffondersi della pandemia da Coronavirus.

A partire dal 1° marzo la società competente procederà all’annullo dei titoli emessi e quindi allo storno economico. Il sistema bancario provvederà quindi al riaccredito degli importi.