Castel San Pietro (Bo). Ottimo risultato per il Giardino degli Angeli nella classifica dei Luoghi del Cuore FAI-Fondo Ambiente Italiano: con 6.815 voti è arrivato al secondo posto in Emilia Romagna e al 47° in tutta Italia. Inoltre se si considera la sola categoria “Giardino, parco urbano” è addirittura al terzo posto a livello nazionale.

La notizia è giunta giovedì 26 febbraio con la presentazione alla stampa della classifica del 10° Censimento nazionale dei Luoghi del Cuore promosso dal FAI. Un’edizione molto partecipata con gli oltre 36mila siti segnalati in tutta Italia che hanno ricevuto un totale record di 2.353.932 voti.

“In un periodo molto difficile per tutta la comunità castellana – sottolinea il sindaco Fausto Tinti – il gradimento dimostrato dai nostri cittadini e dai tanti appassionati visitatori del Giardino degli Angeli è come una carezza. Il valore di questo giardino magnifico, che per noi è sempre stato un luogo del cuore, ora è riconosciuto anche a livello nazionale, grazie all’iniziativa del Fai, il Fondo Ambiente Italiano. Complimenti a Valerio Varignana e  tutti coloro che se ne occupano e che da anni regalano a Castel San Pietro Terme speranza, cultura e bellezza”.

In Emilia-Romagna il Giardino è stato superato solo da Villa Levi, a Reggio Emilia (8.115 voti). E’ stato quindi abbondantemente superato l’obiettivo iniziale dei 2.000 voti che consente di concorrere a finanziamenti per eventuali progetti per il Giardino, e l’elevato numero di preferenze aumenta le possibilità di ottenerli.

Una bella soddisfazione per i tanti volontari dell’associazione Giardino degli Angeli onlus che possono guardare al futuro con fiducia, dopo un anno in cui l’emergenza per il Covid-19 li ha costretti ad annullare la decima edizione della rassegna musicale “I suoni degli angeli” e la mostra fotografica “L’insolito giardino”.

Il Giardino degli Angeli si trova in via Remo Tosi (zona stadio comunale). Salvo eventuali disposizioni per il contenimento del contagio, è aperto tutto l’anno dalle 9,30 al tramonto.

Info: associazione@ilgiardinodegliangeli.net; www.ilgiardinodegliangeli.net; https://www.facebook.com/ilgiardinodegliangeli