Bologna. L’Emilia Romagna ha evitato la zona rossa, ma di fatto gran parte dei suoi territori lo sono. A colpi di ordinanze il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha istituito la zona di massima gravità prima nel circondario imolese, poi nelle province di Bologna e Modena e oggi, 6 marzo, in tutta la Romagna a partire dall’8 marzo (esclusa Ferrara). E questo almeno fino al 21 marzo.

Le zone in cui è divisa la regione

Zona arancione scuro: provincia di Reggio Emilia.

Zona Rossa: province di Bologna, Modena, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini

Zona arancione: il resto della regione.

Le ordinanze

Province di Bologna e Modena >>>>

Province di Ravenna, Rimini, Forlì-Cesena >>>>

I dati forniti dalla Ausl Romagna e relativi al territorio di competenza, vedono negli ultimi 14 giorni una incidenza di 832 casi di positività ogni 100mila abitanti. Quanto ai ricoveri, 486 nei reparti Covid mentre le terapie intensive risultano occupate al 38%, al di sopra della soglia limite del 30%.

Per allinearsi con ciò che è previsto dal Dpcm 2 marzo del Governo Draghi in vigore dal 6 marzo, nei comuni in zona rossa parrucchieri e barbieri saranno chiusi da sabato 6, nidi e materne da lunedì 8 marzo.

Le limitazioni della zona rossa

In aggiunta alle limitazioni previste per la fascia arancione scuro, in zona rossa è stabilito lo stop alle attività economiche non essenziali, con alcune eccezioni: i negozi di generi alimentari, le farmacie e le parafarmacie, i fornai, i rivenditori di mangimi per animali, le edicole, i distributori di carburante per autotrazione ad uso pubblico, il commercio al dettaglio di materiale per ottica, la produzione agricola e l’allevamento, i servizi di rifornimento dei distributori automatici di sigarette, i servizi di rifornimento delle banconote agli sportelli dei Bancomat e Postamat, le attività di trasporto connesse al rifornimento di beni essenziali. Saranno chiusi pertanto anche tutti i negozi all’interno dei centri commerciali, ad esclusione di quelli che rientrano in queste categorie.

Le limitazioni in zona arancione >>>>

Le limitazioni in zona arancione scuro >>>>

Le limitazioni in zona rossa >>>>