Imola. Come preannunciato, per la quinta volta dal 2007, il Servizio infanzia– entro per le Famiglie del Comune ha organizzato un corso teorico pratico per baby sitter, in seguito al quale le stesse possono essere iscritte in un Albo messo a disposizione delle famiglie. Al corso si sono iscritte 101 persone; la parte teorica è iniziata il 10 febbraio 2021 e si è appena conclusa. Com’è fisiologico, il numero delle corsiste si è ridotto, ma ben 80 persone hanno completato il percorso teorico (68 si sono iscritte all’Albo).

A causa delle restrizioni dovute alla recrudescenza della pandemia da Covid-19 che prevedono la sospensione delle attività in presenza nei servizi per l’infanzia, la parte pratica è stata rimandata a data successiva.

Nel contempo, la sospensione della didattica in presenza, che ha riguardato anche le scuole primarie, i cui alunni non possono comunque essere lasciati a casa senza la presenza di un adulto, ha provocato un aumento improvviso delle richieste da parte delle famiglie di poter fruire di queste figure di affiancamento domiciliare al lavoro di cura.

Per tale motivo, si è ritenuto utile, comunque, pubblicare e mettere a disposizione delle famiglie un albo provvisorio delle baby sitter che hanno concluso con profitto il percorso teorico del corso.

Il Centro per le Famiglie continua a garantire la possibilità di consulenze pedagogiche gratuite alle persone coinvolte in questo tipo di attività (telefonando ai n. 0542-602319/602412 o scrivendo all’indirizzo mail c.famiglie@comune.imola.bo.it), sia per le baby sitter che per le famiglie.

L’albo è scaricabile da oggi dal sito del Comune al seguente indirizzo www.comune.imola.bo.it