Imola. L’associazione Imola Experience ha indetto la prima edizione del  concorso letterario per ragazzi “Il Volto di Caterina” . L’iniziativa, Patrocinata dal Comune di Imola, ha come obiettivo la promozione delle arti dello scrivere e del disegno incentrate sul tema del personaggio storico di Caterina Sforza.

Il concorso, aperto a tutti gli studenti delle scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado del Circondario, è articolato nelle sezioni di disegno e di scrittura e  vedrà la premiazione dei migliori elaborati con proclamazione dei vincitori nel corso delle attività di rievocazione storica legate alla storia di Caterina Sforza, organizzate a Imola da Imola Experience nel mese di maggio 2021.

Le opere iscritte al concorso dovranno essere inedite,  scritte in lingua italiana e lunghe al massimo 15mila caratteri (spazi inclusi).

La giuria valuterà l’originalità, la pertinenza al tema, la competenza grafica nella sezione artistica e la correttezza morfo-sintattica nella sezione letteraria.

Le opere devono pervenire entro le 24 del 15 aprile,  in formato digitale all’indirizzo mail dell’Associazione Imola  Experience segreteria.imola.experience@gmail.com e,  solo in casi eccezionali, in formato cartaceo all’indirizzo della sede dell’associazione sito in via Zara 4, 40026 IMOLA (Bo).

Dovrà essere allegata anche la scheda d’iscrizione che è stata inviata alle scuole unitamente al bando.  I racconti devono pervenire in forma anonima, con la sola indicazione del titolo, mentre le opere grafiche devono avere il nome dell’autore sul retro.

Gli elaborati saranno sottoposti al vaglio della giuria presieduta e coordinata dall’Associazione Imola Experience, la quale stabilirà l’ordine dei vincitori del concorso sia per la sottosezione “Racconti” che per quella “Disegni”.

La consegna dei premi avverrà in modalità “in presenza” qualora l’emergenza pandemica lo consentisse, o, in alternativa, durante una manifestazione online.

L’organizzazione si riserva il diritto di poter pubblicare in toto o in parte gli elaborati ricevuti, fatto salvo il rispetto della non divulgazione a terzi di foto e altra documentazione sensibile di minori.

Il bando di partecipazione è stato spedito in questi giorni alle segreterie delle scuole ed è consultabile anche sulla pagina Facebook dell’Associazione Imola Experience.