Imola. Il sindaco Marco Panieri ha ricevuto il 28 aprile mattina in municipio il sostituto commissario di Polizia di Stato, Marco Arcangeli, che andrà in pensione l’1 maggio prossimo. Ad accompagnare Arcangeli c’erano il dirigente del Commissariato di P. S. Michele Pascarella e il vicedirigente Angela Piccirillo.

“E’ stata l’occasione per ringraziare il sostituto commissario Marco Arcangeli a nome della città e mio personale, per il servizio che ha svolto con professionalità, competenza e passione, dimostrando il suo forte legame con il nostro territorio. Un gesto semplice, per riconoscere quanto lui e più complessivamente la Polizia di Stato abbiano fatto e facciano, ogni giorno, per contribuire a garantire la sicurezza e mantenere alta la qualità della vita nella nostra città”, ha detto il sindaco Panieri, che gli ha donato un volume dedicato all’autodromo.

“Per me è un onore immenso, oltre che una graditissima sorpresa essere qui oggi, proprio non me l’aspettavo. In 37 anni in Polizia ho sempre cercato di dare il massimo apporto, mettendo tutto il mio impegno nel servizio: spero di essere stato all’altezza del compito”, ha commentato il sostituto commissario di Polizia di Stato Arcangeli.

Da parte sua il dirigente Michele Pascarella ha sottolineato come non sarà facile sostituire Marco Arcangeli, che ha dato molto alla Polizia di Stato e alla comunità imolese, mentre la vicedirigente Angela Piccirillo lo ha ringraziato per le tante cose che ha insegnato sul lavoro, svolto sempre in modo encomiabile, senza mai tirarsi indietro.