Imola. Un 45enne italiano aveva nascosto un panetto di hashish sotto il sedile del passeggero della sua auto. Ma non è sfuggito all’occhio attento dei carabinieri che stavano eseguendo alcuni controlli in via della Cooperazione.

Le operazione di ricerca della droga sono proseguite a casa dell’uomo e sono terminate col ritrovamento di un paio di bilance digitali di precisione, altri panetti di hashish per un peso complessivo di 400 grammi e 31 grammi di marijuana. In sede di giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e l’automobilista è stato sottoposto alla misura cautelare in carcere.