Castel San Pietro (Bo). Un altro incidente sul lavoro negli stessi giorni di quello avvenuto a Imola nell’area ex Becherucci. In questo caso, mentre stava tagliando il tronco di un albero con una motosega, a causa di una manovra sbagliata, un operaio italiano di 43 anni (residente a Medicina e dipendente di una ditta di Castel Guelfo) si è reciso parte di una gamba. L’infortunio è avvenuto in via Riniera.

Soccorso dai sanitari del 118, il malcapitato è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imola, dove è stato giudicato guaribile in quindici giorni. Sul posto, sono intervenuti i carabinieri.